Bicamerale infanzia: la Mussolini eletta presidente

Tra le priorità, la tanto attesa istituzione del Garante nazionale per l’infanzia

 

Alessandra Mussolini, segretario di Azione sociale e deputata Pdl, è stata eletta ieri Presidente della Commissione bicamerale per l’infanzia. L’elezione era andata a vuoto la scorsa settimana, per mancanz del quorum. «L’obiettivo che intendo perseguire – ha detto l’onorevole – è quello del benessere dell’infanzia, in quanto i minori e gli adolescenti sono il bene più prezioso che una società sana deve saper difendere. C’è tanto lavoro da fare, anche sul piano culturale, che intendo affrontare lontana dalle logiche di partito ma solo dalla parte dell’infanzia».

La Mussolini è stata eletta con 20 voti, contro i 19 di Luisa Capitanio Santolini (UDC), candidata dal Pd, già presidente del Forum Famiglie e vice presidente della Commissione Affari Sociali della Camera nella scorsa legislatura. Un nome che e’ stata avanzato perche’ ritenuta espressione di un’unita’ di obiettivi e in grado di raccogliere, anche nella maggioranza, consensi da parte di esponenti della cultura cattolica. «Le presidenti della commissione bicamerale infanzia – sottolineano Anna Serafini, Emanuea Baio e Sandra Zampa – sono sempre state elette con una larga maggioranza. La scelta fatta in questa legislatura e’ stata invece di divisione». Savino Pezzotta ha definito la scelta della maggioranza un “blitz”. Ipotesi respinta da Barbara Saltamartini (PdL): «L’esperienza in questo campo dell’onporevole Mussolini è fuori discussione. Ora credo che sia giunto il momento di mettere da parte le polemiche e cominciare a lavorare seriamente, in stretta collaborazione con tutte le forze politiche, istituzionali e del terzo settore che si occupano di minori. In questo senso, accogliamo l’appello lanciato da Save the Children e dal neopresidente dell’Unicef, Vincenzo Spadafora per l’istituzione di un Garante nazionale dell’Infanzia. Una priorita’ del nostro programma e sul quale come Centrodestra ci stiamo battendo da oltre due anni».

Vicepresidente della bicamerale infanzia è stata eletta – anche qui come previsto – l’onorevole Gabriella Carlucci.

 

VITA NON PROFIT

Condividi questo articolo...
facebook Bicamerale infanzia: la Mussolini eletta presidente
Facebook
twitter Bicamerale infanzia: la Mussolini eletta presidente
Twitter
linkedin Bicamerale infanzia: la Mussolini eletta presidente
Linkedin
email Bicamerale infanzia: la Mussolini eletta presidente
email