Avvocato per separazione: l'avvocato divorzista risponde

Avvocato per separazione: l’avvocato divorzista risponde

L’avvocato matrimonialista si occupa della separazione e del divorzio dei coniugi. Gli avvocati per separazioni spiegano ai loro assistiti che esiste la separazione giudiziale o la separazione consensuale e forniscono loro tutte le informazioni necessarie per affrontare al meglio questa delicata circostanza.

Ad esempio, l’avvocato per separazione fornisce delucidazioni su come comportarsi in una separazione breve o in un divorzio quando ci sono figli. L’avvocato per separazione può assistere con consigli legali e risposte precise che solo un avvocato divorzista, con la sua esperienza e preparazione, può fornire.

In altri articoli si è parlato anche dell’Avvocato di diritto di famiglia e il suo ruolo sociale e di Come scegliere il migliore avvocato divorzista, ma in questo analizziamo meglio alcuni aspetti importanti e non sempre conosciuti.

 

La separazione giudiziale

La separazione giudiziale trasferisce al giudice il potere di statuire in ordine all’affidamento dei figli, al contributo economico per il coniuge economicamente più debole (se dovuto) e l’assegno di mantenimento per i figli, anche se maggiorenni ma non
economicamente autosufficienti, e relative spese straordinarie (spesso regolate da appositi protocolli di alcuni tribunali) e l’assegnazione in godimento della casa coniugale.

 

Come scegliere il miglior avvocato per separazione e divorzio

E’ necessario un avvocato esperto in diritto di famiglia per farsi difendere adeguatamente in una procedura di separazione.

La separazione giudiziale può avere anche sbocchi in Corte di Appello ed in Cassazione, pertanto i costi di una separazione giudiziale possono essere elevati se la causa sarà caratterizzata da tre gradi di giudizio.

È sempre obbligo dell’avvocato per separazione far pervenire al cliente il preventivo di spesa per la separazione.

Il preventivo della separazione può ancorarsi alle tariffe forensi (DM 55/2014) oppure può essere calibrato sugli accordi tra avvocato e cliente.

L’avvocato divorzista Gian Ettore Gassani si occupa di separazioni e divorzi su tutto il territorio nazionale e all’estero.

È previsto nella separazione giudiziale il reclamo in appello avverso l’ordinanza presidenziale, ossia quel provvedimento emesso dal giudice in sede di udienza presidenziale ex art. 708 c.p.c. 

Il provvedimento presidenziale nell’ambito della separazione giudiziale contiene statuizioni urgenti e provvisorie che possono essere modificate in sede di appello, dal giudice istruttore nel corso della causa o dal collegio del tribunale (3 giudici) in sentenza.

 

Separarsi con figli e la loro tutela

La separazione giudiziale, come da sempre afferma l’avvocato per separazione Gian Ettore Gassani, deve essere sempre considerata, laddove possibile, l’ultima spiaggia.

Se ci sono figli, la soluzione migliore per tenerli fuori dal conflitto è sempre la separazione consensuale.

In sede di separazione possono essere disposti accertamenti peritali (CTU) per accertare le capacità genitoriali e il tipo di affidamento da riservare ai figli minorenni e l’intervento dei Servizi Sociali.

Le spese della causa lievitano se si rende necessario l’intervento di un consulente tecnico di parte. Inoltre, possono essere disposte indagini economiche nell’ambito della separazione con la nomina di CTU contabile e/o l’intervento della Polizia Tributaria.

La separazione consensuale resta, di solito, la migliore soluzione a patto che essa venga siglata nel mutuo rispetto e con la consapevolezza di abbassare i toni ed il livello del conflitto.

 

Costi della separazione consensuale

Procedere con la separazione consensuale soltanto per risparmiare i costi della causa non serve a niente. In tal caso, in caso di violazione di patti della separazione consensuale o in caso di mutamento concreto delle condizioni che l’avevano determinata, è possibile presentare ricorso ex art. 710 c.p.c. di modifica delle condizioni della separazione (in ordine all’affidamento dei figli, all’assegnazione della casa coniugale e agli assegni di mantenimento).

 

La separazione consensuale con figli e senza figli

La separazione consensuale può avvenire anche attraverso la cosiddetta negoziazione assistita (Legge 132 del 12.09.2014) quindi è bene tutelarsi e conoscere come è meglio operare in queste circostanze grazie al proprio avvocato per separazione.

 

Come chiedere la separazione?

“Come separarsi?”, “Quali documenti per separazione servono?”, “La separazione consensuale senza figli ha costi diversi?”, queste ed altre domande comuni mi vengono poste ogni giorno nel mio studio legale a Milano e a Roma, quando accolgo casi di separazione e divorzio.

E’ sempre opportuno farsi inviare un preventivo dettagliato dal proprio avvocato dati i costi di queste cause, tutt’altro che trascurabili.

Occorre scegliere un ottimo avvocato, che sia in possesso della necessaria preparazione ed esperienza, e non un tuttofare.

Lo studio dell’Avvocato Gian Ettore Gassani, con sedi a Milano e Roma, opera in tutta Italia e a livello internazionale, e garantisce la massima assistenza in tutte le fasi della separazione e/o del divorzio.

 

E’ possibile contattare lo studio legale tramite l’apposita pagina CONTATTI.

Condividi questo articolo...
facebook Avvocato per separazione: l'avvocato divorzista risponde
Facebook
twitter Avvocato per separazione: l'avvocato divorzista risponde
Twitter
linkedin Avvocato per separazione: l'avvocato divorzista risponde
Linkedin
email Avvocato per separazione: l'avvocato divorzista risponde
email